Il lavoro questo sconosciuto.

January 22, 2017

 

Per vari motivi mi capita, di frequentare pagine di offerte e ricerche di lavoro , e dove all'offerta o richiesta e possibile fare una domanda o rispondere ed interagire , si scoprono cose veramente incredibili !! 

Oggi ad esempio un ragazzo che si voleva proporre per fare il pizzaiolo , allegava un piccolo video che dimostrava quantomeno , la su capacita di maneggiare la pasta con acrobazie che denotano una notevole padronanza , alla sua presentazione,  seguivano una quantità notevole di insulti di vario genere del tutto immotivati e senza senso.

Da questo episodio  seguito da molti altri  mi nasce un sospetto , è cosi  andando a fondo scopro che molti di quelli che si lamentano di non trovare lavoro , perlomeno nel mio settore , danno un immagine di se a livello  social e mediatico praticamente inesistente , siamo nel 2017 e molti sono fermi al 1980.

La mia idea è questa , se lavori da 10 anni nella ristorazione , avrai qualche foto fatta al lavoro che dimostra chi sei e cosa fai ,  e se non esistono fatele !!

Avrete  qualche attestato di corsi , un bigliettino di ringraziamento lasciato da un cliente , non si tratta di esibizionismo , ma la dimostrazione che ci siete e che siete professionali.

Oggi con la rete e difficile scappare ed inventarsi , ci sono un  sacco di piattaforme e siti dove creare ed avere il CV sempre aggiornato ed in vista , se siete disoccupati avrete un sacco di tempo libero per creare la vostra immagine ed essere pronti per essere scelti,  per l'incarico da voi desiderato.

Io personalmente se valuto un CV di un candidato dopo averlo letto , vado su google e digito nome e cognome , qualcosa si trova sempre , fosse pure la conferma che avete partecipato al torneo del paese di tiro alla fune.

Un professionista deve o dovrebbe lasciare tracce di se in qualche modo , non vuole essere una regola ma nel mio caso, se operi nel mio settore il cliente che ti tagga per ringraziarti o ti nomina su  TripAdvisor potrebbe essere un criterio che fa la differenza , se ti proponi per un lavoro del quale non hai neppure le competenze e con un CV scritto male ed incompleto , può solo far pensare al selezionatore,  ad una persona poco seria e poco organizzata , potreste essere i più sgobboni del mondo ma il cestino e l'unica futura destinazione.  

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

© 2023 by Salt & Pepper. Proudly created with Wix.com