Perchè non trovi lavoro!!


Sono mesi che mandate in giro curriculum , ma il telefono non suona mai,avete inviato decine di mail ma nessuna risposta, probabilmente state puntando al ruolo sbagliato, oppure , il vostro Cv fa veramente schifo.

Con questo, non vi sto dicendo che non sapete fare nulla , ma più semplicemente non avete scritto le cose giuste, oppure, più probabile non traspaia la vostra passione per l'incarico che desiderate , ammesso ce ne sia.

Se il lavoro che avete scelto vi piace davvero dovete cercare di spiegarlo a noi comuni mortali che dietro una scrivania , in maniera quasi sempre sommaria , spulciamo i vostri riassunti di vita lavorativa , cercando un motivo per scegliere voi piuttosto che altri.

Immaginate che io stia cercando un cuoco per la mia cucina ed avendo le idee chiare , legga il vostro CV e trovi un asettica lista di posti e ruoli , date ed indirizzi senza alcuna passione, potrei valutare tecnicamente , ma se trovassi qualche descrizione più dettagliata , magari non prolissa , potrei farmi un idea del vostro modo di vedere le cose. Il massimo sarebbe se magari a corredo ci fossero alcune foto di piatti di vostra fattura , potrei avere un chiaro quadro del vostro lavoro.

Recentemente stavo cercando uno chef per un locale di Jesolo , faccio girare la voce tra i colleghi e mi arrivano alcuni CV , per vari motivi ne scarto circa la metà , dei 4 che scelgo , leggo bene tutto e noto che alcuni avevano lavorato in posti , dei quali conoscevo i proprietari, chiamo , e sorpresa, uno aveva fatto 4 servizi di numero per sostituire una malattia , l'altro addirittura era stato licenziato perché andava al lavoro ubriaco, inutile dire , CV nel cestino e via.

Penso sinceramente che se un rapporto di lavoro non ha funzionato , evitate di usarlo come referenza , potrebbe essere deleterio e controproducente , non date per scontato che nessuno mai chiami , perché se poi lo fanno son dolori.

Molto spesso le note dolenti sono altre, può succedere a tutti per due anni di fare un lavoro diverso dal proprio , in quel caso meglio una brutta verità che una pessima bugia , un cameriere viene a fare un colloquio in un ristorante dove lavoravo , dicendo di aver lavorato per 1 anno in un locale ed indovinate chi era il cuoco in quella stagione , immaginate come è andata a finire!!!

Trovare lavoro non è facile , perdere l'occasione di essere scelti invece è facile , quindi quando compilate il vostro CV, dedicateci del tempo , se siete disoccupati , il tempo per voi non è un problema .

Siate chiari e decisi , essere generici non è producente , puntate ad un obbiettivo , avrete maggiore possibilità di successo , spesso mi capita di vedere diciture tipo , cerco lavoro sala , bar o aiuto cucina, questo denota, non che sapete fare un po' di tutto , ma che non siete professionisti in alcun settore.

Ultimo consiglio , ma non per importanza , che siate uomini o donne , la foto sul CV che sia seria , se sei donna la foto del mare non sempre aiuta, se sei uomo il bicipite può essere utile solo se dovete fare il personal trainer.

Buone selezioni e buona vita a tutti.


Sono incontentabile, si può sempre fare meglio, questo è il mio modo nel mio mondo.

Entro in un mercato, cercando l'ingrediente  che mi trasmette un esperienza, un profumo, un colore. In un piatto ci devo vedere l'alba di un pescatore in laguna, estrarre l'essenza della natura, quel sapore inconfondibile ed unico.

Sto imparando, da tutti, dai miei errori e da quelli degli altri; voglio colore, calore, ma sopratutto in un piatto ci voglio vedere amore. Sono cresciuto nella laguna veneta, tra cacciatori e pescatori, con mia mamma che faceva gli gnocchi e la cucina di mia nonna con la sua selvaggina ineguagliabile.

La passione per il buono abita da sempre nella mia famiglia, lavoro con il sogno di portare l'eccellenza della cucina Veneziana, rivisitata a mio modo, nei posti più belli del mondo. In questi anni ho lavorato a Venezia, sulle isole di Burano e Torcello, parlato con i pescatori e raccolto le erbe della laguna, sono stato in piazza S. Marco tra i turisti cucinando per persone di tutte le etnie.

Sono andato a lavorare in Russia ed in Francia, mi sono innamorato della Maremma Toscana, cucinando per personaggi noti e politici, é capitato di vedermi in tv o sentirmi per radio, qualcuno dice di avermi visto nei party più esclusivi di Cortina D'Ampezzo.

Questo sono io. Seguo le mie regole. Cucino a mio modo. Nei miei piatti puoi trovare tutta la mia strada.