La ricetta della felicità

August 23, 2017

 

Succede a tutti , di chiedersi nella vita se si stia o meno facendo le scelte giuste, siamo tutti spinti da motivazioni diverse più o meno valide e coerenti , con le quali giustifichiamo le nostre decisioni in ambito lavorativo e comunque nella quotidianità.

Capita che ti piaccia un mestiere ma che la vita ti porti a fare altro , oppure che una passione diventi un mestiere , io mi ci sono trovato dentro , da una passione ad un lavoro che amo.

la domanda che tutti dovremmo veramente farci è : sono felice? 

normalmente le persone che vivono gli anni 2000 si sono scordati , di capire dove sia la loro felicità , ci sono sempre troppi lavori da fare e troppi problemi da risolvere, oltretutto nessuno vorrebbe mai fermarsi a pensare , la risposta fa paura.

A me piace cucinare , mi rende felice , con dei se e dei ma , che ho scoperto di recente .

Sono felice se cucino delle ricette mie , diverse dalla massa , classici rivisitati da me , con impiattamenti d'effetto , e con la dovuta cura in tutto.

Adoro il cake  design, perché li mi posso esprimere , quindi sono felice quando posso creare qualcosa che gli altri apprezzano.

A volte ci si trova in situazioni lavorative inaspettate , lontane dai propri standard , e ci si butta di testa , magari per confrontarsi anche con se stessi, ma io credo che spesso , lavorare in ambienti dove ci si sente comunque in difetto , e come se si vivesse la vita di un'altro sia quanto di piu sbagliato, quindi condizioni economiche permettendo , è meglio cercarsi la posizione per sentirsi felice.

Il rischio che si può correre è quello di fare la fine di quelle coppie che stanno assieme perchè pensano che tanto in giro di meglio ci sia poco, rendendo il rapporto piatto e stantio come quei pranzi di menù a prezzo fisso delle trattorie aperte e mai rinnovate dagli anni 70.

Io personalmente forse sono un sognatore , ma cerco la felicità , la cerco nella vita , nel lavoro e nelle persone che mi circondano , cerco di circondarmi di positività , e di sforzarmi di fare più scelte di cuore che scelte di tasca , rinunciare a qualche euro per avere qualche ora , preferire un azienda meno in vista ma che ti dia lo spazio per creare , senza essere condizionato , e demotivato dalla mancanza di freschezza di idee.

Personalmente adoro sperimentare , dalle tecniche di cottura , a strani impiattamenti , credo sia giusto crearsi un proprio stile , solo il coraggio e l'incoscienza ci faranno da freno , a volta si deve tentare , a tratti osare.

Non esiste la ricetta per la felicità , ogni persona dovrebbe avere la sua , ci vuole pazienza , un po di fegato , una buona dose di cuore , un goccio di menefreghismo, allegria quanto basta ,un pizzico di  autoironia , ed ultimo ma non per ultima una buona dose di amore , e se proprio volete la perfezione , non fatevi mancare una bella botta di culo , che funziona più

di ogni pianificazione.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

© 2023 by Salt & Pepper. Proudly created with Wix.com